Google Chrome 13 – Ora in fase stabile e beta

 

Google-chrome-13-e1312452121631.jpg

E’ veramente una corsa a chi crea il browser migliore in rete. Sembra proprio cosi’, dopo un altra relese di Google Chrome che è arrivato alla versione 13. Numero record di versioni quello di Chrome, che ha sorpassato anche il browser piu’ vecchio di tutto il web, Opera, che  come la Siemens fra poco avrà ben 15 anni.

Una cosa alla volta, nella versione di Google Chrome 11, abbiamo avuto un nuovo logo, hanno sistemato i vari bug presenti dentro il browser, e hanno realizzato il supporto completo per HTML5 e 3D CSS (acelleratore di grafica tramite la nostra VGA direttamente dal browser, roba per ora mai vista!). Nella versione sucessiva, la 12 oltre ad alcuni bug minori, hanno realizzato una nuova pagina dei strumenti per la sincronizzazione, aggiunta la possibilità di eliminare i Flash cookies direttamente dalle impostazioni del browser, e far partire le applicazioni direttamente dalla barra dei URL. 

Nell’ultima versione, la piu’ recente  è stata introdotta la funzione di Istant Pages ( cosa già usata da Google in passato nelle proprie ricerche).

Come vediamo dai aggiornamenti, ogni versione di questo browser non contiene modifiche fondamentali, ma secondo me una voglia di introdurre ed offrire sempre qualche cosa di nuovo alla propria utenza, cercando di non essere sempre vecchi ed obsoleti nelle proprie funzioni. Un ottima politica sulla sicurezza e bug sempre fixati subito, il che mi mette al sicuro per navigare in rete. 

Google Chrome 13 – Ora in fase stabile e betaultima modifica: 2011-09-06T22:42:00+02:00da megavideoitalia
Reposta per primo quest’articolo