Asus G74SX – Nuovo portatile della Asus

Asus-G74SX-3D-Gaming-review.jpg

Il nuovo portatile da 17 pollici della ASUS G74SX è ora mai di quarta generazione della serie G per i veri gamer che vogliono giocare senza rinunciare ai movimenti per le partite in lan o altro. Il portatile supporta tutte le tecnologie piu’ avanzate sul mercato, fino al supporto di 3D e un ottima grafica. Ma vediamo che cosa monta al interno questo gioiellino per ogni gamer del mondo. Intanto escono in due modelli, il G74SX-3D e G74SX-2630QM-BBIVAP) con processori della famiglia Intel Core i7 2630QM frequenza da 2.0 oppure 2,9 mhz di velocità. Chipset Intel HM65 Groupware, scheda grafica abbiamo una NVIDIA GEFOrce GTX 560M, da ben tre gigabyte e con DDR5. Ram a disposizione fino a 16gb, con DRR3 frequenza 1333mhz. Monitor da 17.3 pollici, risoluzione massima 1920×1080), supporta il 3d Vision. Disco Rigido abbiamo due HD da 750 gb, quindi in totale 1,5 terabyte di spazio con hd alla velocità 7200 giri al minuto. Monta un Blu Ray, 4 USB 2.0, un USB 3.0, RJ-45, D-sub, HDMI e ovviamente i jack per auricolari e microfono. Sistema operativo windows 7 Home premium, dimensioni di 420x325x20.9mm peso quasi 5kg (4.58kg). A differenza della linea della Asus Lamborghini, questa volta i grafici hanno preferito dare un aspetto molto compatto al computer, con linee molto pulite, e tradizionali per un computer. Prima cosa che noti in G74 è un diverso angolo dell panello di lavoro. Sembra che il fondo non è piatto, ma il monitor scende dall alto verso il basso, creando una struttura non simmetrica. Ma in verità, questo tipo di adattamento serve per migliorare la tastiera che è quasi completa come sul pc normale e devo dire molto comoda, sia per scrivere al pc che per giocare a qualche gioco. Spesso su pc notebook da gioco, abbiamo il problema di riscaldamento, ma su G74 abbiamo due cooler veramente giganti, che lavorano sia in coppia che separatamente e anche dopo qualche ora di gioco pesante, non ho sentito questo computer scaldarsi troppo. Il rumore si sente, ma non è cosi’ forte come si può’ pensare da subito, la soluzione trovata dalla Asus per raffreddamento di questo computer è veramente buona! Come ogni buon pc per un gamer, questo deve avere un hardware molto potente, e in questo Asus G74SX è sicuramente il leader. Forse, unica cosa dove non mi trovo d’accordo è l’uso della scheda video, forse non è veramente la migliore alternativa per questo portatile, e dai test che sono stati fatti, si vede che in alcuni giochi, al massimo delle prestazioni fa fatica ad eseguire le operazioni, per esempio potevano scegliere le GTX 570M oppure le 580M. Questo portatile non è molto a buon mercato, ma è veramente una boomba chi vuole giocare al pc ogni senza un computer fisso, con tanta RAM, un processore forse il top per questo nicchia di mercato, e una scheda video ancora molto buona allo stato attuale. 🙂 buon gaming a tutti.

Asus G74SX – Nuovo portatile della Asusultima modifica: 2011-09-09T14:36:00+02:00da megavideoitalia
Reposta per primo quest’articolo