D-Link Boxee Box – Un cubo veramente magico!

boxee-box-front_610x413_610x413.jpg

Un Mini Pc per vedere i nostri film preferiti. Questo piccolo gioiellino della D-Link è cosi’ composto:

Processore Intel Atom 1.2Mhz, con la scheda video PowerVr SGX535,  un uscita HDMI 1.3, due porte USB da 2.0, una porta Ethrnet 10/100mb per secondo. Modulo Wifi che supporta il 802.11n/g/b. Le dimensioni sono 120x120x120 mm.

In verità sarebbe sbagliato chiamarlo mediaplayer universale, è un vero e proprio HTPC, alla base del quale abbiamo il hardware di Lync, il famoso mediacenter di XBMC. Ed è per questo che alla base si trova Intel Atom, mentre si aspettava il solito Sigma Designs oppure Realtek, ma Boxee lavora solo su chipset x86.

Di vista  è veramente originale come case. Un cubo nero con la base tagliata. Ancora piu’ strano mi è sembrato il telecomando, sembrava quasi un analogo di Apple Tv in quanto sull telecomando era presente solo il pulsante PLAY, il richiamo del menu’. Ma mi è bastato girare il telecomando per vedere che ho una tastiera completa stile QWERTY. Unico neo in questo telecomando di Boxee Box è l’assenza di un touch pad, controllare le frecce con il telecomando è veramente difficile.

Per collegarsi al web, possiamo usare il port Ethernet, ma anche il modulo Wifi. Oltre al web, ci possiamo collegare alla rete locale grazie ai protocolli Samba e UpnP, oppure fare uno streaming dal nostro HardDisk con il cavo USB.

Pro : sicuramente un ottimo look, diverso dal solito, una buona interfaccia, un buon funzionamento in tutto. Non ho trovato nulla contro di cosi’ grave da segnalare. Il prezzo è di soli 220 dollari USA.

D-Link Boxee Box – Un cubo veramente magico!ultima modifica: 2011-09-10T18:52:00+02:00da megavideoitalia
Reposta per primo quest’articolo